vacanze a siena
vacanze a siena

Week-end pre-vacanze? Tra le bellezze di Siena!

Se siete tra quelli che andranno in ferie soltanto ad agosto, ma non pensate proprio di potercela fare per un altro mese senza staccare dallo stress quotidiano, allora una buona soluzione potrebbe essere quella di concedersi un fine-settimana di relax, magari in una città d’arte.
L’Italia è ricchissima di città magnifiche che meritano certamente una visita, ma se siete alla ricerca di una città che sia ricca e bella da vedere, ma allo stesso tempo tranquilla e riposante, allora Siena è proprio la destinazione che fa per voi!
Si dice spesso che quando si visita Siena, la sua mancanza si sente solo qualche giorno dopo averla abbandonata e questo perché in città sono talmente tante i luoghi da visitare che si rimane “frastornati” da tanta bellezza!
In ogni caso, se avete deciso di prenotare il vostro hotel a Siena, allora vi sarà utile una piccola guida ai luoghi principali da vedere.
La prima tappa è sicuramente Piazza del Campo, oggi considerata una delle più belle del mondo. La sua caratteristica principale è quella di avere una forma a conchiglia, un particolare che è però possibile vedere soltanto ammirando la piazza dall’alto della Torre del Mangia.
Centro sociale ed economico della città sin dal 1300, ancora oggi Piazza del Campo non è soltanto uno dei luoghi più caratteristici della città ma anche uno dei passaggi obbligati, in quanto luogo di concentrazione non solo di monumenti ma anche di ristoranti, boutique e luoghi di divertimento.
Seconda tappa d’obbligo è la Torre del Mangia, alta ben 88 metri e quindi da visitare solo se non soffrite di vertigini! Se siete temerari, però, come ricompensa potrete godere di un magnifico panorama dall’alto della torre con una stupenda visuale su tutta Siena.
Altri luoghi da non perdere sono il Duomo, con la sua magnifica facciata e i suoi ricchi gioielli interni, la celebre fonte battesimale del Battistero, che dal 1325 si pregia del titolo di luogo di culto della città, e il Palazzo Pubblico di Siena, simbolo del potere politico della città.
Ma Siena non è solo sinonimo di arte e di cultura, ma anche di ottima cucina!
Se visitate Siena non potete non assaggiare i piatti tipici locali come la famosa ribollita o gli ottimi dolci in stile cantucci e ricciarelli, ovviamente accompagnati da un buon bicchiere di Chianti o di Brunello.



Galleria fotografica

duomo di siena
duomo di siena

Contenuti correlati...