week end culturali
week end culturali

Autunno a Firenze: tempo di week end culturali

L’estate è ormai giunta quasi al termine e stiamo per dare il benvenuto all’autunno il quale può essere l’occasione adatta per progettare un bel week end all’insegna della cultura.
Si, perché se è vero che è una stagione che a molti mette tristezza è anche vero che è l’occasione d’oro per dedicare tempo all’incredibile patrimonio artistico e culturale che il nostro paese offre.
L’autunno e la primavera sono senza dubbio i momenti climatici migliori per andare in giro per le città d’arte del paese specialmente quelle come Firenze le quali, in inverno sono troppo fredde e in estate troppo afose.
Ma oltre ad essere ideale per le temperature l’autunno è anche la stagione dove alcuni luoghi, come appunto la Toscana, danno il meglio di sé.
Per un week end in Toscana l’ideale è partire con l’alloggiare in un b&b a Firenze e visitare in principio le bellezze artistiche e rinascimentali presenti in questa meravigliosa città d’arte e in seguito noleggiare un’auto, anche solo per una giornata, e partire alla scoperta dei meravigliosi paesaggi presenti nelle campagne Toscane e nei piccoli borghi medievali.
L’autunno è anche il periodo ideale dove incappare in una delle     tipiche sagre che esaltano periodicamente i prodotti tipici di questa meravigliosa regione, la quale è famosa anche per l’enogastronomia.
Considerando dunque che Firenze è abbastanza veloce da visitare, a meno che non siate dei veri e propri appassionati d’arte, potete in un solo week end cogliere l’occasione per aggiungere alle vostre visite culturali anche un itinerario enogastronomico che vi porterà alla scoperta dei luoghi dove vengono prodotti alcuni dai più famosi vini al mondo, e anche dei meravigliosi paesaggi dalle tinte vivaci che si possono trovare in autunno in queste località.
 


Contenuti correlati...