Porta del Cielo Siena
Porta del Cielo Siena

La Porta del Cielo, uno dei mille segreti che Siena ha da offrire

Siena può a pieno titolo essere considerata come la perla della Toscana, una delle sue città infatti più antiche e ricche di storia, di cultura, di arte, una città curata e rilassante dovete potrete vivere dei soggiorni indimenticabili. Siena ha davvero molti segreti da offrire, tra i suoi segreti più belli dobbiamo sicuramente ricordare la Porta del Cielo del Duomo, una porta che finalmente riapre al pubblico e che potrà essere visitata sino al mese di gennaio 2015.

Questo percorso è stato aperto per la prima volta durante la scorsa stagione primaverile e visto il suo immenso successo Siena ha deciso di replicare l'iniziativa per offrire ad un numero sempre maggiore di persone la possibilità di accedere a dei locali del Duomo che sino a qualche anno fa non erano mai stati aperti al pubblico. Attraversate la facciata del Duomo e salite le scale a chiocciola, scale che non si mostrano agli occhi in modo immediato e che sono anzi un po' nascoste creando così un'aurea di mistero ancora più intensa e una grande aspettativa.

Arriverete ai tetti del Duomo e avrete così la possibilità di passeggiare in un luogo magico, al di sopra infatti del tempio. Ammirerete dall'alto il duomo e riuscirete però anche ad osservare l'esterno, un'esperienza che per voi sarà davvero indimenticabile. Ricordiamo che durante questo percorso avrete modo di osservare le vetrate colorate che rappresentano gli Apostoli, vetrate dalle quali potrete affacciarvi per osservare dall'alto i meravigliosi pavimenti della cattedrali e tutte le sculture presenti. Non solo, raggiungerete anche la cupola con il Pantheon e salirete sul suo ballatoio per osservare l'altare maggiore e la vetrata di Duccio di Buoninsegna. E osservando l'esterno potrete vedere tutte le meraviglie che circondano la città. Arriverete sino al prospetto della facciata che vi permetterà di osservare la Piazza del Duomo e sino al ballatoio poi della controfacciata per osservare la navata centrale per l'ultima volta. Un percorso quella che viene aperta al pubblico assolutamente da non perdere, un'esperienza ricca di emozioni che vi farà battere il cuore.

Ovviamente di esperienze eccezionali da poter fare a Siena per scoprire tutti i suoi segreti ce ne sono molte altre, questo diciamo è solo l'inizio di una vacanza indimenticabile. Non dimenticatevi allora durante la vostra vacanza di salire anche in auto e viaggiare per il senese in lungo in largo per scoprire così anche la natura e tutti i piccoli paesini e borghi che la costellano.


Contenuti correlati...